Rovereto - Palazzo Bossi Fedrigotti

 Vendiamo a Rovereto

Palazzo Bossi Fedrigotti

Nella seconda metà del ‘400 Antonello Bossi comprò casa e terra sotto la chiesa di Sacco, borgo di Rovereto sul fiume Adige.

Per  lungo tempo, durante il Medioevo  e sino alla metà dell’Ottocento, Borgo Sacco è stato un importante punto d’attracco per le zattere che percorrevano l’Adige:

Rappresentava un’importante via di comunicazione che permetteva intense attività commerciali soprattutto tra Bolzano e Venezia. Il porto si trovava all’incirca nel luogo dove oggi è situata piazza Filzi in cui sorge Palazzo Bossi Fedrigotti.

Nel  1700 furono eseguiti grandi lavori di ricostruzione che hanno trasformato il palazzo nell’aspetto attuale.

Gli splendidi affreschi con i paesaggi fluviali e le zattere da trasporto testimoniano l’attività del commercio di legname.

L a superficie è di  2300 mq sviluppati su tre piani oltre a 750 mq di sottotetto.

Al piano nobile vi è un’antica cappella con sacrestia.

Le montagne fanno da corona a un grande giardino di 7000 mq.

Richiesta: Euro 1.800.000,00