Roma - Villa Gravina - Vassalli

ROMA – LUNGOTEVERE DEI VALLATI                                         (English Version below)
VENDIAMO VILLA GRAVINA - VASSALLI
     
Il marchese Gravina di antiche e nobili origini siciliane fece costruire nel 1904 una villa con espliciti richiami dell’architettura arabo-normanna, come la Chiesa degli Eremiti e il prospetto meridionale del palazzo dei Normanni a Palermo nonchè le celebri cattedrali di Cefalù e Monreale .

Si tratta di un’abitazione cielo-terra di 1.000 mq. con un giardino di 300 mq. e un garage di 160 mq. situata nel Centro Storico di Roma, adiacente al Ministero di Grazia e Giustizia in via Arenula, tra Ponte Sisto e l'isola Tiberina sulla riva sinistra del Tevere, a poca distanza da piazza Farnese, via Giulia, piazza Argentina e di fronte a Trastevere .

Il gusto moresco si riscontra nella facciata verso il Tevere, nelle cornici marcapiano artigianalmente intarsiate, nelle mono-bi-trifore ad arco acuto e nei medaglioni ornamentali con il motivo delle stelle a cinque punte ripreso dalla decorazione islamica.

Il marcato riferimento eclettico all'architettura arabo-normanna ha rappresentato una vera novità e singolarità nel panorama edile del Centro Storico della Roma umbertina. 

Un’emozionante altana con una caratteristica ed ariosa torretta, sormontata da un cupolino emisferico, con bifore e trifore ad archi acuti moreschi, si affaccia su una grande terrazza di 100 mq. e sul Lungotevere.

La parte retrostante della villa si apre sull'antica via delle Zoccolette, con un ingresso autonomo e con ampi e comodi accessi ai garage collegati alla casa direttamente dall'interno.

Lo scalone ovoidale, i marmi, i trompe-l’oeil, le boiserie, i parquet a disegno e le antiche porte di radica sono di pregievole fattura e di particolare eleganza. I controsoffitti, affrescati con un gusto prettamente siciliano che richiama alla memoria realizzazioni tardo barocche e rococò proprie dell'architettura isolana,  conferiscono una ricerca di solarità, un richiamo al profumo del mare e degli aranci. 

E’ un’esclusiva e prestigiosa abitazione di grande rappresentanza. 


ROME - LUNGOTEVERE DEI VALLATI 
VILLA GRAVINA - VASSALLI

In 1904 the Marchese Gravina, a nobleman of old Sicilian origins, built a villa with explicit references to the Arab-Norman architecture expressed in the Church of the Hermits and the southern façade of the Norman Palace in Palermo and the famous cathedrals of Cefalu’ and Monreale.

The villa is situated in the Historical Centre of Rome, just behind the Italian Ministry of Justice in via Arenula, between Ponte Sisto and Isola Tiberina on the left bank of the Tiber, not far from piazza Farnese, via Giulia, piazza Argentina and across the river, Trastevere . It boasts a floor space of 1,000 sqm with a garage of 160 sqm surrounded by a 300-sqm garden .

 The Moorish style is notable in the façade towards the Tiber with its hand-chiselled cornices, its mullioned windows with pointed arches and in the ornamental medallions with the five-pointed star motive copied from Islamic decoration. This marked reference to eclectic Arab-Norman architecture represented a real novelty and singularity in the building world within the historical centre of King Umberto’s Rome.

The beautiful 100-sqm roof terrace  facing the Lungotevere has an airy tower, “Altana”, surmounted by a hemispherical dome, with two and three-mullioned windows and pointed Moorish arches.

 The rear of the building overlooks the old via Zoccolette and has its own separate entrance with spacious and easy access to the garage, which is connected internally to the house.

The oval staircase, marbling, panelling, trompel’oeil, wooden boiserie, inlaid patterned parquet flooring and old briar-wood doors are all of prestigious workmanship  giving a particularly elegant glow.  The false ceilings,  frescoed  in pure Sicilian style, are reminiscent of the late Baroque and Rococo periods of the island’s architecture which reflects the memory of long, hot sunny days, the scent of orange groves and the sea.

This is an exclusive and prestigious dwelling suitable for entertaining on a grand scale.


CARATTERISTICHE TECNICHE

L’immobile sito in Roma, Municipio I, IX Rione “ Regola “, Lungotevere dei Vallati 19 e via delle Zoccolette 12 C,D,E,F e G e 13,  è distinto al catasto al Foglio 491 , particella 249  sub. 500, categoria A/7, Classe 7 , vani 25,5 ( corpo  principale ) e particella 458 sub. 2, categoria C/6 e sub 3 e 4, categoria C/1 ( garage e negozi nel corpo edile aggiunto su via delle Zoccolette ), ed è oggetto di tutela storico-artistica ai sensi del D.Lgs n.°42 del 22.01.2004 .

L’intero rione Regola è tutt’ora carico di memorie storiche e palazzi di interesse rinascimentale e barocco

L’entrata principale, carrabile, è al n.° 19 del Lungotevere dei Vallati da dove si accede, attraversando  un giardino di mq. 310 e tramite una scala esterna di 4 gradini, al Piano Rialzato .

Dall’ampio ingresso, con pavimento in marmo, si entra, attraverso eleganti e massicce porte in radica di noce sulla destra, nel  grande salone affrescato con trompe l’oeil di gusto prettamente siciliano e, sulla sinistra nel soggiorno d’angolo e nei due studi con importanti  librerie in legno . Tutti i locali hanno pavimenti in parquet  a disegno, altezza superiore a m. 4,50, e sono areati e illuminati da ampie finestre monofore . Completano il Piano Rialzato, che ha una superficie totale di circa mq. 326 , un bagno ospiti, la cucina che si affaccia sul giardino, e l’appartamento secondario, costituito da due camere, cucinino e bagno, al quale si può accedere, con una scala interna dedicata, anche dal civico 13 di via delle Zoccolette, il cui livello è inferiore al piano strada del lungotevere .

Un elegante corpo scala ovoidale porta al Primo Piano, di mq. 268, da dove attraverso un’ampia anticamera con pavimento in marmette, soffitti a cassettoni di altezza m.4,42 e terrazzino con vista sul giardino,  si raggiungono quattro grandi camere con pavimenti in parquet a disegno, tre bagni, guardaroba e camera di servizio . Tutte le camere hanno grandi finestre bifore perimetrali .

Tramite ascensore oleodinamico e una scala secondaria, si sale al Piano Attico  da dove attraverso la mansarda, costituita da ampio soggiorno , camera da letto , cucina e due bagni, si accede al grande terrazzo di circa mq. 100 sul quale domina una imponente altana con una caratteristica e ariosa torretta, sormontata da un cupolino emisferico, con bifore e trifore ad archi acuti moreschi . 

Mansarda e altana sommano circa mq. 140 .

Utilizzando ascensore e scala secondaria, che collegano tutti e quattro i livelli dell’edificio, si scende fino alla zona di ingresso del civico 13 di via delle Zoccolette , già precedentemente citata .

Questo Piano è  composto da  due grandi locali, con ampi finestroni e altezza m. 3,40, che prendono aria e luce da un cavedio con apertura sul giardino, tre bagni  e  altri sette locali di servizio, ed ha una superficie totale di mq. 246 .

Completano la proprietà, sempre con accesso diretto da via delle Zoccolette :
-        un garage  ,  al civico 12 G , avente consistenza di mq. 36 ;
-        un negozio, ai civici 12 E e F , di consistenza mq. 95 ;
-        un negozio, ai civici 12 C e D , di consistenza mq. 52 .

I negozi possono essere uniti al garage, collegato direttamente con l’edificio ,  per formarne uno più ampio .  



TECHNICAL DATA

The Building is located in Rome, Municipio I, IX Rione, Lungotevere dei Vallati n.° 19 and Via delle Zoccolette n.° 12 B,C,D,E,F and G and n.°13, and is entered in the Land Property Register  on Sheet n.° 491, particle 249 sub. 500, category A/7, Class 7, rooms 25,5 (main body) and particle 458 sub.2, category C/6 and sub.3 and 4, category C/1 ( garage and shops in the added building in Via delle Zoccolette).                                                           It is also registered and protected both historically and artistically by the Ministero per i Beni e le Attività Culturali .

The IX Rione (“Regola” District) is still full of historical memories and characterized by mansions of the Renaissance and Baroque era .

The main entrance is at n.°19 Lungotevere dei Vallati, with access though a 310 sqm. garden and four  external steps leading to the entrance at the Ground-Floor of the Villa . The front door opens into a wide    hall with a marble floor, old briar-wood doors lead to the right to a spacious living room frescoed with Sicilian style trompe l’oil and to the left into a large angular lounge and two studies furnished with fine wooden bookcases. All rooms have inlaid parquet and are over 4,50 meters high . Large single-mullioned windows give the room light and an airy feeling . Moreover the 326 sqm. ground floor comprises of a bathroom, a kitchen facing the garden, and a secondary flat made up of two rooms, a small kitchen and bathroom .        The flat can also be accessed independently from Via delle Zoccolette n.° 13 by an internal staircase .

An elegant oval staircase leads to the First Floor that consists of a wide hall with a marbled tiled floor,   lacunar ceiling 4,42 meters high and a balcony overlooking the garden, four large bedrooms with inlaid parquet, three bathrooms, a cloak-room and a maid’s room . All the rooms have two-mullioned windows, with a total floor surface of 268 sqm.

The Attic Floor has a large living room, a bedroom, a kitchen, two bathrooms and a magnificent “Altana” (a roofed over tower terrace) with a three-mullioned window facing the wide terrace (100 sqm.) and a          two-mullioned window overlooking the river . The attic and the “Altana” have an overall surface of 140 sqm.

The Lower Floor comprises two large rooms, with wide windows and are 3,40 m. high, air and light come from a skylight passage overlooking the garden . This floor has a total surface of 246 sqm. and includes three bathrooms and other seven service rooms .

An oleodynamics lift and a secondary staircase connect all four floors of the building to the entrance on Via delle Zoccolette .

Interesting to note that the street level of Via delle Zoccolette is below the road level of Lungotevere dei Vallati .

The property is completed by :

-          A garage, at n.° 12 G, of 36 sqm.

-          A shop, at n.° 12 E and F, of 95 sqm.

-          A shop, at n.° 12 C and D, of 52 sqm.

All with easy access from Via delle Zoccolette .

The garage, which is already connected directly to the villa, could be extended by combining the shops’ to make one larger space .

 

Planimetrie